giovedì 25 giugno 2009

Tuttapposto


Fatemi capire.
Prima il Ministro della Cultura definisce un quotidiano "un pericolo per la democrazia".
Poi il suo capo, il
Presidente del Consiglio accusa lo stesso quotidiano di "un attacco eversivo nei suoi confronti", istigando al contempo gli industriali a boicottare ed interrompere gli investimenti pubblicitari.
Il quotidiano lo denuncia.
Nel frattempo, a una delle testimoni della piccante inchiesta di Bari, viene bruciata la macchina.

E in giro di cosa si parla (con l'eccezione di Libero, a modo suo)?
Dell'Iran, dei temi della maturità, di Franceschini e del paradossale Mondiale dei Popoli organizzato dal figlio di Bossi.

Ok. Va tutto bene.

10 commenti:

Pel(l)acani ha detto...

pensavo che schiacciando play apparisse bruno vespa

Anonimo ha detto...

Vado leggermente off topic ma neanche più di tanto,visto che i personaggi son gli stessi...alle ultime amministrative,in quel di sanremo,un elettore ha testato(gomma alla mano) la matita copiativa per il voto data in DOTAZIONE dal MINISTERO DEGLI INTERNI ed è riuscito a cancellarla totalmente..ha sporto denuncia e la cosa è finita lì..forse sarò esagerata ma a me sembra un fatto gravissimo per cui si sarebbero dovute annullare le votazioni seduta stante..
(rif. Secolone in data 08.06.09)

scoundrel

Il Grande Favollo ha detto...

Presto qualcuno andrà in Parlamento a ripetere, dopo ottanta anni, questa frase: Mi assumo la responsabilità politica e morale del delitto...(aggiungete un nome a vostro piacimento.

Titus Bresthell ha detto...

@scoundrel:
non sapevo. ma a giudicare dalla gente giro, direi che anche senza eventuali ruberie le elezioni sarebbero andate allo stesso modo..

@favollo:
lo credo anch'io.

Anonimo ha detto...

@Titus:non è tanto per come sono andate le elezioni,quanto per il fatto in sè.

sc.

Anonimo ha detto...

@Titus:
Insomma trovo grave che un Ministero smazzi(a che pro?) come se niente fosse matite copiative(che dovrebbero essere a tutela del voto) false,come se niente fosse..Un Ministero, non una cartolibreria.

sc.

PS:
Non ho più intenzione di scassarti le palle con 'sto argomento ;)

Titus Bresthell ha detto...

@scoundrel:
indubbiamente. però bisognerebbe sapere se solo a sanremo o in tutta italia...
tra l'altro vado a controllare il secolo, perchè sta notizia non l'ho letta da nessuna parte.
comunque questo governo è illegale dalla nascita.

Titus Bresthell ha detto...

@scoundrel:
leggi un po' qua

http://www.nibiru2012.it/forum/misteri/52566-elezioni-e-matite-cancellabili/Page-2.html

sembra che quelle matite vadano bagnate prima di usarle e loro, casualmente, si sono dimenticati di dircelo...

Anonimo ha detto...

@Titus:
perché la terra dei cachi è la terra dei cachi...

sc.

PS:può essere che la prossima volta vada alle urne ESCLUSIVAMENTE per sputare(volevo mettere scraccare ma poi ho pensato che come termine non si confacesse ad una ragassa) sulla mina dinnanzi al presidente e alle scrutatrici...per vedere di nascosto l'effetto che fa.

Anonimo ha detto...

@Titus:
PS II:grazie per l'illuminazione,tra l'altro penso che passero' il pomeriggio a guardare anche il resto del sito..sperando che non sia la copia virtuale di focus ;)

sc.