mercoledì 27 agosto 2008

Due risate con l'altro Marx


* Una mattina ho sparato a un elefante in pigiama. Come abbia fatto a infilarsi nel mio pigiama non lo so proprio.

* Quest'uomo è morto, o il mio orologio si è fermato.

* Non vorrei far parte di un club che abbia me tra i suoi soci.

* All'infuori del cane il libro è il migliore amico dell'uomo. Dentro il cane è troppo scuro per leggere.


* Gli uomini sono donne che non ce l'hanno fatta.


* Trovo la televisione davvero molto istruttiva. Ogni volta che qualcuno mette in funzione l'apparecchio, me ne vado nell'altra stanza a leggere un libro.


* Io sono stato invitato in tutti i migliori salotti. Una volta sola.


* L'
intelligenza militare è una contraddizione in termini.

* Dal momento in cui ho preso in mano quel libro, fino a quando non l'ho rimesso a posto non ho mai smesso di ridere. Un giorno ho intenzione di leggerlo.


1 commento:

Marisela ha detto...

Well written article.