martedì 19 agosto 2008

Predicare bene / Razzolare male


Uno dei loro tanti schiaffi alla miseria. Tanto per ricordare a tutti che è l'immagine che conta. E poi ci vengono a dire che questo è stato un papa "buono". Figurarsi gli altri...
Chiudo con alcune pillole al vetriolo dell'immenso papa(') Friedrich:



* L'ateismo [...] non è un risultato, e tanto meno un avvenimento – come tale non lo conosco: io lo intendo per istinto. Sono troppo curioso, troppo problematico, troppo tracotante, perché possa piacermi una risposta grossolana. Dio è una risposta grossolana, un'indelicatezza verso noi pensatori. In fondo è solo un grossolano divieto che ci vien fatto: non dovete pensare!

da Ecce homo, 1888


* Chiamo cristianesimo la sola grande maledizione, la sola enorme perversione interiore: il solo grande istinto di rivincita per il quale nessun mezzo è troppo velenoso, clandestino, sotterraneo e meschino. Lo chiamo macchia immortale dell'umanità.

da L'anticristo, 1888


* Come? L'uomo è soltanto un errore di Dio? O forse è Dio soltanto un errore dell'uomo?

da Crepuscolo degli idoli, 1888


Friedrich Nietzsche

2 commenti:

il Russo ha detto...

Ma stai parlando di quel signore che si affacciò al balcone insieme al macellaio Pinochet?

doro ha detto...

predicare bene e ratzolare male ;)