martedì 21 ottobre 2008

Non potevate aspettare domani?

Così davo st'esame e andavamo insieme!

Gli studenti occupano la stazione
Oggi corteo e assedio del rettorato degli studenti universitari


I ragazzi dei collettivi universitari hanno bloccato per circa un'ora la stazione di Bologna. Dopo essere scesi in corteo per via Indipendenza, gli studenti sono entrati nella stazione centrale e hanno occupato i primi due binari. Al grido di "Noi la crisi non la paghiamo", circa un migliaio di ragazzi stazionano sui binari con striscioni, fumogeni e petardi impedendo fisicamente il passaggio dei treni. In precedenza erano sfilati per le strade della cittadella universitaria di Bologna. Dopo aver fatto irruzione in rettorato entrando con fumogeni da via Zamboni 33, tirando piccoli sacchetti di vernice rossa sui muri di via Belmeloro, si sono riversati in via dè Castagnoli. L'irruzione in rettorato ha "messo in fuga" il rettore, Pier Ugo Calzolari che era a colloquio (nel cortile) con oltre 200 studenti della facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali.

3 commenti:

Aziza ha detto...

Dai st'esame nini,poi vai pure sui binari,ma occhio ai treni......

Prefe ha detto...

filosofia dell'india e dell'asia orientale??????

Titus Bresthell ha detto...

@ prefe:
ti aspettavi forse "analisi dei sistemi integrati" o forse "marketing e comunicazione"???